Legno e pavimenti in legno indoor: conosci i benefici?

Legno e pavimenti in legno indoor: conosci i benefici?
6 Luglio 2017

La presenza di rivestimenti e pavimenti in legno in ambienti indoor è più importante di quanto si creda. Il legno non solo arreda donando calore alla stanza, ma regala benefici rilevanti all’ambiente e all’uomo, a livello psicologico e fisiologico.

I benefici per l’ambiente

Alcuni studi raccontano di come l’utilizzo del legno in ambienti chiusi garantisca isolamento termico e regoli naturalmente l’umidità, migliorando la qualità dell’aria, protegga da radiazioni elettromagnetiche e dall’inquinamento acustico e migliori l’efficienza energetica di un edificio.

In particolare il legno certificato FSC è una materia prima ecologica e totalmente rinnovabile, proveniente da foreste gestite seguendo rigorosi controlli ambientali, economici e sociali.

 

I benefici per l’uomo

Dopo alcuni esperimenti condotti in ambienti chiusi, possiamo dire che la percezione di comfort è influenzata dai materiali che sono presenti nella stanza e che i miglioramenti della percezione di benessere siano avvenuti in stanze allestite con il legno.

Il legno riduce la frequenza cardiaca, regola la pressione sanguigna e tiene sotto controllo il livello di stress. Oltre a ciò, migliora lo stato emotivo e l’aumento della percezione di benessere psicofisico delle persone che vivono nell’ambiente così arredato.

Quindi, perché non scegliere il legno anche per i pavimenti di casa?

 

Perché scegliere una pavimentazione in legno

Due sono i vantaggi che le pavimentazioni in legno portano all’ambiente indoor e alla nostra salute.

 

Il legno è un materiale strutturale caratterizzato da stabilità e per questo offre protezione antisismica, proprio grazie a leggerezza, elevata duttilità e capacità dissipativa. Questi tre fattori subiscono in modo ridotto gli effetti di un sisma. I listelli delle pavimentazioni in legno sono collegati tra loro tramite incastri deformabili in grado di rispondere in modo soddisfacente anche a sollecitazioni intense.

 

Hai mai provato a camminare a piedi nudi sul parquet? Aiuta a ritrovare la postura corretta, rilassa la muscolatura di piedi e gambe evitando il gonfiore, riattiva la circolazione consentendo una maggiore ossigenazione del sangue. Non è tutto: stare a piedi nudi sul legno garantisce una migliore qualità del sonno!

Ultime news

Mer, 18/04/2018
Sei un tipo shabby chic? Se sei una persona creativa, che ama il bricolage e il fascino dello stile rètro...
Sei un tipo shabby chic? Proprio come il tuo parquet
Mar, 3/04/2018
Il parquet è un pavimento difficile da pulire e mantenere in forma? Da sempre si dibatte su questo falso...
Pulizia parquet: prevenire è meglio che curare
Mer, 21/03/2018
Se ami l’antiquariato e il lusso, se ti affascinano le decorazioni ricche e le lavorazioni artigianali, l...
A spine e quadrotte: il tuo parquet arreda ambienti classici

Contattaci

Via dell’Areonautica, 4
24035 Curno (BG) - Italia

+39 335 7724374

info@intesaparquet.it

Seguici sui social 

Non perderti nessuna news

18
Apr

Sei un tipo shabby chic? Se sei una persona creativa,...